Stampa questa pagina
Sabato, 21 Aprile 2012 00:00

Michele Placido contro la SMA

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 21 aprile alla Città del Cinema di Foggia l'evento promosso dall'attore e regista di Ascoli. Alla città del cinema spettacolo di solidarietà per combattere l'Atrofia Muscolare Spinale infantile.
"Insieme ce la possiamo fare" è il titolo dello spettacolo organizzato dall'ASAMSI onlus, Associazione per lo studio delle atrofie muscolari spinali infantili, Michele Placido e l'associazione La Bottega dell'Attore - Teatro Studio Dauno, diretta da Pino Bruno, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura della Provincia di Foggia e della Città del Cinema. "Insieme ce la possiamo fare" è uno spettacolo di beneficenza per raccogliere fondi per lo studio della gravissima malattia genetica che colpisce i bambini, cui a volte sono garantiti solo pochi mesi di vita. In scena Michele Placido, Vito Mariani e I Solisti di Città Partenope, Matteo Castrignano, direttamente da Rai 1 "Ti lascio una canzone", Michela Danaro, cantante, e la partecipazione di Maurizia Pavarini. Previsti gli interventi di Nunzio Riccobello delegato nazionale e referente ASAMSI di Sicilia e Calabria; Rossella Palatella, referente ASAMSI per la Puglia, Billa Consiglio, Assessore alla Cultura della Provincia; Bianca Desideri, coordinamento nazionale Falcri donna, curatrice della pubblicazione "Noi diversamente uguali", presenta Floriana Riganese. Il biglietto ha un costo di € 10 e l'incasso sarà devoluto all'ASAMSI onlus. L'iniziativa fa parte degli eventi speciali del Foggia Film Festival che si terrà dal 17 al 22 aprile.
Appuntamento sabato 21 aprile alle 20.30 alla Città del Cinema. Info presso la Città del Cinema di Foggia, tel. 0881-652129; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure presso La Bottega dell'Attore 320-4942174, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o ancora ASAMSI onlus 338-9178886, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Leggi l'articolo de La Gazzetta del Mezzogiorno, 11 aprile 2012.
Link: http://www.foggiafilmfestival.it/2012/?id=327
21 Aprile 2012
Letto 4202 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Giugno 2016 09:17
Super user

Ultimi da Super user

Nessuna connessione internet