Venerdì, 13 Settembre 2013 00:00

Stamina: non è ancora detta l'ultima parola

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

A seguito del parere sfavorevole espesso dal comitato scientifico a proposito della valutazione preliminare del protocollo Stamina presentato il 1º agosto da Vannoni al Ministero della Salute, riportiamo di seguito le parole della Sen. Anna Cinzia Bonfrisco, da sempre in prima linea accanto ai malati per la liberalizzazione delle cure con cellule staminali mesenchimali.

Cari genitori, amiche e amici,
quanto accaduto in queste ultime ore mi induce a poche considerazioni che voglio condividere con voi. Oggi c'è stato al ministero della Sanita' un incontro tra il ministro Lorenzin e i capigruppo di Camera e Senato delle commissioni Sanita'. Apprezzo molto le dichiarazioni dell'on. Vargiu, Presidente della commissione della Camera, e mi associo a lui nella difesa del diritto alla cura di tutti i pazienti. Al termine della riunione l'on. Vargiu ha dichiarato che il ministro si riserva di valutare a fondo la relazione del comitato scientifico e ha anche espresso la volontà' di coinvolgere le forze politiche sulla questione. Vargiu ha suggerito al ministro di verificare i risultati finora ottenuti agli Spedali di Brescia coinvolgendo anche l'Osservatorio composto dalle Associazioni dei pazienti in cura. Inoltre Vargiu ha affermato un principio fondamentale che ha guidato i lavori parlamentari e cioè che la sperimentazione partisse per dare risposte ai malati e alle loro famiglie. Mi unisco al Presidente Vargiu nella speranza che il ministro accolga le richieste che provengono dai parlamentari. Vi sono sempre vicina.

Sen. Anna Bonfrisco

13 Settembre 2013

Letto 2678 volte Ultima modifica il Venerdì, 03 Giugno 2016 09:17

CHI SIAMO

logo default

Associazione per lo Studio delle Atrofie Muscolari Spinali Infantili

Codice fiscale: 03953480377

RESTIAMO IN CONTATTO

FacebookLinkedinInstagramYouTube

NEWSLETTER