Ancora una volta "Le Iene" portano alla ribalta la bocciatura della sperimentazione del metodo Stamina. Il Ministro Beatrice Lorenzin ha affermato in diverse occasioni che, dopo un'accurata visione delle cartelle cliniche dei pazienti in trattamento a Brescia, non è stato riscontrato alcun tipo di miglioramento del loro quadro clinico, "nessun appiglio" per motivare l'avvio di una sperimentazione.

Giulio Golia smentisce quanto dichiarato dal ministro mostrando le cartelle cliniche di Celeste e Sebastian redatte proprio dall'ospedale di Brescia (le stesse cartelle valutate dal comitato scientifico) che certificano i miglioramenti nelle varie funzioni motorie dei bambini.

Guarda il servizio su: www.video.mediaset.it

23 Ottobre 2013

Pubblicato in Blog notizie

CHI SIAMO

logo default

Associazione per lo Studio delle Atrofie Muscolari Spinali Infantili

Codice fiscale: 03953480377

RESTIAMO IN CONTATTO

FacebookLinkedinInstagramYouTube

NEWSLETTER

Nessuna connessione internet