ricerca


Martedì, 09 Luglio 2019 17:25

CureSma 2019: breve resoconto

Vota questo articolo
(3 Voti)

La nostra Valentina Baldini si è recata all'annuale congresso di CureSma che si è tenuto dal 27 al 29 giugno ad Anaheim (CA). Durante questo importante evento sono state illustrate tutte le novità in campo della ricerca sulla SMA. In particolare, è stata aggiornata la tabella che evidenzia il progresso e lo stato attuale di ogni molecola.

Senza nome 1

Tra le molecole già approvate dall'FDA (ed EMA) troviamo:

  1. Nusinersen (Biogen) un oligonucleotide antisenso, somministrato per via intratecale, 5mL per iniezione. Come era stato evidenziato da precedenti studi su pazienti trattati, i miglioramenti clinici più significativi evidenziati con scale quali CHOP, Hammersmith e 6WMT sono riscontrabili nei bambini e più giovani. In uno studio condotto su 39 pazienti SMA adulti (sia tipo I, II e III) trattati con Nusinersen si è evidenziata una stabilizzazione del quadro.
  2. Zolgensma (Avexis) il 24 Maggio l'FDA approva la terapia genica con Zolgensma, andando a sostituire l'SMN1 mancante. Questo trattamento viene effettuato per via endovenosa ed è indicato in pazienti con tutte le forme di SMA ma con una età inferiore o compresa ai 2 anni. Gli studi di Avexis stanno proseguendo al fine di capire la possibilità di applicare la terapia genica nei pazienti adulti, in particolar modo con una somministrazione intratecale.

Nelle molecole in fase di studio troviamo:

  1. Sunfish, Firefish (Roche) volto ai pazienti SMA 2 e 3, i risultati hanno mostrato un aumento della proteina SMN nel sangue durante il trattamento. A dicembre verranno pubblicati i risultati finali dopo 2 anni di trattamento.
  2. Reldesemtiv (Cytokinetics) un attivatore di troponina del muscolo, secondo gli studi clinici in fase 2, è stato evidenziato un aumento della resistenza muscolare con una minore affaticabilità. E' inoltre emerso un aumento del MEP (massima pressione espiratoria) rispetto al gruppo placebo. Gli effetti indesiderati sono stati similari tra coloro che assumevano il farmaco ed il placebo: mal di testa, nausea e costipazione.

Per restare aggiornato sulle novità inserite in questo sito iscriviti alla Newsletter compilando il form che trovi in fondo alla pagina. Riceverai un’e-mail per confermare la tua iscrizione.

Dona on-line

dona nursinensen

Il mio dono

Notiziario ASAMSI

notiziario mini

Archivio

archivio storico

A.S.A.M.S.I. Onlus

Codice fiscale: 03953480377

Sede Legale
Presso Consulta Faentina delle Associazioni di Volontariato
Via Laderchi, 3 - 48018 Faenza (RA)

e-mail: info@asamsi.org

Sede Operativa
Via Prosciutta, 23
48018 Faenza (RA)

Ordini bomboniere solidali:
e-mail: ideesolidali@asamsi.org

Newsletter

captcha 
I agree with the Privacy policy

Contattaci

captcha

I nostri amici

Giochiamoassieme

ability channel